sabato 3 maggio 2014

BARATTOLI GOLOSI



In arretrato incredibile di tutti i lavori che ho fatto, mesi che non pubblico qualcosa . Approfitto di questi pochi giorni di festa per dedicare un po' di tempo ai miei hobby e richieste perché altrimenti mi è praticamente impossibile farlo, il lavoro mi porta via tantissimo tempo, per ogni cosa, per stirare, riordinare per bene casa, e ovviamente per dedicarmi ai miei hobby. Mille idee, progetti che rimangono chiusi nella mia testa ma che spero di realizzare prima o poi.
E ovviamente gli unici giorni che son casa e che potrei rilassarmi e godermi la mia pupa, io sto poco bene, principio di influenza, brividi ...e il tempo è uno schifo.
Vabbè dai .... vi faccio vedere un po' di richieste "barattolose" che mi sono state chieste nel periodo natalizio... eh, si ,  vi ho detto che sono in arretrato ;) .





venerdì 2 maggio 2014

UN LAVORO FATTO CON TUTTO IL MIO CUORE



Diventare mamma ti cambia, ti avvicina alla vita ancor di più ...ti fa comprendere il senso della vita, comprendere cos'è il vero dolore, immaginarlo e percepirlo anche se non lo hai mai provato, ti fa comprendere quanto delicata e allo stesso tempo forte, essa sia. Quella vita che dentro di te ha preso forma, ti ha trasformata nel fisico e nell'anima.
Diventare mamma ti cambia la prospettiva, nasci una seconda volta con Lei/Lui, che sempre hai immaginato, desiderato, appena percepito e poi sentito con tutta la sua forza crescere dentro di te... un fiato, un pianto e tutto comincia, davvero, per la prima volta. Così è stato per me .... innamorata di Lei ancor prima di vederla, prima di sapere il suo nome, il suo sesso, indifferentemente dal colore dei suoi occhi, i suoi capelli .... il suo odore ti entra dentro nell'anima appena lo abbracci a te e mai più lo scorderai, i giorni passeranno ma quei momenti resteranno scalfiti nel tuo cuore. Non c'è momento più bello, emozione più grande .
Il mondo e la tua vita cambiano... posso dirlo? in meglio. Un figlio/a ti migliora ....sogni, immagini i giorni che verranno, fai progetti, fantastichi, sorridi....


Ho conosciuto una mamma, virtualmente, della mia città , giovanissima, ha una bimba poco più piccola di Irene Morgana. Qualche mese fa mi ha contattata per richiedermi un lavoro per sua figlia: un baule dei ricordi, dove tenere la prima tutina, il gioco preferito, gli oggetti più cari da conservare. Una sola richiesta ben specifica e carta bianca sui decori .... "Fallo col cuore" mi ha scritto " mi fido del tuo gusto, è una cosa speciale che voglio lasciare a mia figlia" - " Ok" le rispondo..."solo dovrai aspettare un pochino...sai lavoro tutto il giorno e di tempo non me ne rimane molto"- "Quanto?" mi chiede .." un mesetto almeno, sai devo trovare il baule con le misure che vuoi, e non è facile e lavorando solo i fine settimana, ci metto un po' di tempo in più" ... Mi risponde, "so che un mese normalmente su una vita intera, aspettare un mese non è tanto... ma io sento che il tempo mi sfugge dalle mani e ho sempre paura di non farcela ....sai sono una mamma malata purtroppo, di tumore e siccome sto scrivendo un diario ricordo per la mia bimba mi è venuto in mente di farle anche questa scatola dei ricordi ....




Quando ho letto queste parole il cuore mi si è stretto in una morsa di dolore ed ho pianto...tanto. Ho guardato mia figlia ed ho solo immaginato la situazione che sta vivendo questa mamma, la sua famiglia, lo strazio che si può portare nel cuore sapendo di essere una condannata a morte (come ha detto lei), dover lasciare sua figlia, non poterla vedere crescere, non poter lasciarle un ricordo vivo di lei .
Sono riuscita a consegnarle il baule quando ancora era a casa, quando ancora un po' di forza le permetteva di scrivere qualcosa.
Una donna fortissima, una mamma speciale che mi è entrata nel cuore... so che oggi, non sta bene, ma io voglio credere fino in fondo, che una speranza ci sia, che i miracoli qualche volta accadono ....



" La vita ha 4 sensi : amare, soffrire, lottare e vincere. Chi ama soffre, chi soffre lotta, chi lotta vince" Oriana Fallaci